Nel ricordo di Rosario Livatino, assassinato dalla mafia 29 anni fa

Ricorre oggi 21  settembre  il 29°  anniversario dell’assassinio del giudice Rosario Livatino. Vogliamo ricordarlo proponendo il testo dell’intervento che il magistrato canicattinese fece alla Conferenza che si tenne il 7 aprile del 1984 al Rorary Club di Canicattì. Il tema affrontato fu ’ “IL RUOLO DEL GIUDICE NELLA SOCIETÀ CHE CAMBIA”. Tra gli argomenti approfonditi anche quello  relativo ai RAPPORTI TRA IL MAGISTRATO E LA SFERA DEL “POLITICO” “Sarebbe quindi…

Read More >>

LIVATINO, SI CHIUDE IL PROCESSO DI CANONIZZAZIONE

Si svolgerà  mercoledì 3 ottobre, alle 10,30 nella chiesa S. Alfonso di Agrigento la sessione pubblica di chiusura della fase diocesana del processo di Canonizzazione del Giudice   Rosario Livatino ucciso a 38 anni,   in un agguato mafioso. Livatino venne assassinato  la mattina del 21 settembre 1990:  da Canicattì, sua città, stava raggiungendo con la propria auto e senza scorta il tribunale di Agrigento per il suo ultimo giorno di lavoro…

Read More >>

QUEL POMERIGGIO DEL 1993 IN SALA STAMPA QUANDO PAPA WOJTYLA LANCIO’ L’ANATEMA CONTRO LA MAFIA

di Gerlando Gandolfo Tutti   a scrivere  nella sala stampa allestita al primo piano della sede del Genio civile in piazza Vittorio Emanuele. Tra le mani il discorso  che Papa Giovanni Paolo II avrebbe pronunciato  da lì a poco nella Valle dei Templi. Era il 9 maggio del 1993.  Il giorno dell’anatema  contro la mafia che colse di sorpresa gli inviati  di tutto il mondo che furono costretti a riscrivere i…

Read More >>